Sosteniamo il Made in Italy

“Ad oggi viviamo una grave crisi economica, in cui il nostro Paese è alla ricerca di azioni e risorse per rilanciare l’economia e la crescita occupazionale; mai come in un contesto simile il “Made in Italy” è e deve essere  riconosciuto come l’unica leva di competitiva per lo sviluppo e rilancio Nazionale.”

Claudio Lauretti

Aliquota I.V.A. al 22%; una pressione fiscale che raggiunge il 60% e una situazione economica sempre più precaria stanno rendendo l’Italia un paese del 3 mondo, da ottava potenza mondiale che eravamo.
Non si può più STARE A GUARDARE, immediata deve essere la DEFISCALIZZAZIONE, la RIDUZIONE DELL’I.V.A e la TUTELA DEL “MADE IN ITALY”.